Olericulture

Macchie bianche su piantine di melanzane

Pin
Send
Share
Send
Send


Per far crescere delle piantine buone le melanzane sono molto difficili se paragonate agli stessi pomodori, peperoni. Macchie bianche sulle piantine di melanzane sono il problema più frequente e serio. Molti giardinieri lo affrontarono. L'articolo parlerà di dove vengono e come risolvere questo problema?

Perché appaiono macchie bianche sulle piantine?

Per risolvere un problema, conoscerne la causa. Molto spesso, macchie bianche su piantine di melanzane appaiono a causa di parassiti. Le uova di questi insetti maturano nel terreno per lungo tempo, motivo per cui è consigliabile disinfettare le melanzane prima di piantare le piantine. Per rilevarli, è necessario ispezionare attentamente le foglie sotto una lente di ingrandimento in buona luce. Ma se non sono stati trovati insetti, la causa è una malattia o una cura impropria.

Irrigazione impropria o sovrabbondanza del sole può essere un problema.

  • Bruciature solari o una lampada a raggi ultravioletti brucia in questo modo.
  • L'abbondanza di fertilizzanti può semplicemente bruciare la pianta, quindi alle piantine viene applicata meno concentrazione.
  • L'acqua ghiacciata per l'irrigazione o cambiamenti improvvisi nell'aria causano stress sui germogli e incidono sull'aspetto delle macchie.
  • Mancanza di potassio
  • Alta umidità e alte temperature
  • La rugiada carnosa appare in macchie bianche sotto forma di placca. Inizialmente, questi punti sono semplicemente come un film sulla cima di una foglia, ma con il tempo si compattano e si trasferiscono sulla radice.
  • La macchia bianca (septoriosi) è una malattia fungina che una pianta può raccogliere solo dal terreno. La malattia assomiglia a macchie bianche con un bordo scuro.
  • Il Fomoz o la putrefazione secca si manifesta sotto forma di macchie bianche intervallate.

Cosa fare con le malattie?

Leggi anche questi articoli.
  • Razza di galline la Fenice
  • Le migliori varietà di fragole con una descrizione e foto
  • Cosa instillare nella dolce ciliegia
  • Elaborazione della fragola in autunno

Diverse malattie hanno la loro natura e le loro caratteristiche. Se sono già apparsi, vale la pena capire come affrontarli.

  • La putrefazione secca o la cura del fomoz sono impossibili. In questo caso, l'unica cosa che si può fare è rimuovere la pianta infetta.
  • La rugiada carnosa richiede un'attenzione speciale. È possibile sbarazzarsi di esso con l'aiuto di "Fundazol" o in alternativa - carbonato di sodio (0,5%). 1 grammo del prodotto selezionato viene diluito per litro di acqua calda. La miscela viene versata in uno spruzzatore e piantine spruzzate. Questo viene fatto una volta a settimana per un mese intero.
  • La macchia bianca o il septoria possono anche causare macchie nere. Per risolvere il problema, le piantine sono isolate, quindi asciugate la terra - non fare acqua. Viene quindi trattato con fungicidi (ad esempio "Thanos"). Forse le macchie bianche sulle piantine di melanzane scompariranno, ma se questo non accade ei germogli si appassiscono - devi buttarli immediatamente via!

Cosa fare se la ragione delle cure sbagliate?

Controllo dei parassiti

Anche le cure improprie sono una causa comune di un problema. Per rimuovere i punti bianchi, è necessario fornire la migliore cura per le melanzane.

  • Se si tratta di abbondanza di sole, le piantine vengono spostate in un luogo ombreggiato.
  • Ridurre al minimo le differenze di temperatura può avvenire attraverso una piccola serra o un riscaldamento supplementare.
  • L'acqua prima dell'irrigazione deve essere insistita fino a +22 gradi Celsius.
  • L'umidità diminuisce di frequente arieggiamento della stanza.
  • La carenza di potassio è compensata da fertilizzanti di potassio (cenere, bucce di banana o prodotti specializzati).
  • Se la ragione è un'abbondanza di fertilizzanti, allora l'alimentazione delle melanzane dovrebbe essere interrotta e le conseguenze dovrebbero essere eliminate con una soluzione debole di permanganato di potassio.

I rimedi pieganti possono aiutare con la comparsa di macchie bianche sulle piantine di melanzane.

100 ml di siero diluito con un litro di acqua bollita. Dopo questo significa spruzzare la pianta. 100 g di legno di frassino possono essere mescolati con 0,5 litri di acqua. Bollire la miscela e, dopo raffreddamento, filtrare e mescolare con 1,5 litri di acqua. Come nel caso del siero, l'acqua risultante dovrebbe spruzzare la pianta.

Come sbarazzarsi di parassiti?

Raccomandiamo di leggere i nostri altri articoli.
  • I benefici e il danno delle faraone
  • Allevare le quaglie come un business
  • Cucumber Masha F1 e le sue caratteristiche
  • Conserve di pesce in autoclave

Le piantine di melanzane sono più spesso colpite da mosche bianche, afidi, tripidi e acari di ragno. Per combatterli, devi determinare con precisione il tipo di parassita e acquistare uno strumento specializzato. Nei negozi di giardinaggio consigliamo: "Aktar", "Konfidor", "Kemifos", "Iskra M", "Tanrek", "Aktellik".

Questi strumenti sono usati molto semplicemente. Per questo, 2 mg del prodotto vengono versati con 5 litri di acqua. Ma il dosaggio può variare in modo significativo a seconda del grado di danno ai germogli. Dopo di ciò, la pianta viene annaffiata con questa miscela ogni giorno per 4 settimane.

Quali esperti consigliano?

Varietà resistenti di melanzane

  • Se una foglia viene colpita in una pianta, deve essere tagliata o tagliata, ma se la sconfitta ha colpito il gambo, sarà necessario rimuovere completamente l'intero germoglio.
  • Alcuni giardinieri raccomandano che quando appare una macchia bianca (septoria), butta via immediatamente la pianta e non provi a curarla. La ragione di questa decisione è che il fungo che infetta il germe è molto contagioso. Pertanto, se c'è il desiderio di combattere per le piantine, le piante infette dovrebbero essere immediatamente isolate in un'altra stanza o per strada, altrimenti il ​​fungo passerà ad altre piante e i pomodori saranno sempre i primi a essere a rischio.
  • Per non preoccuparti delle piantine di melanzane in futuro, vale la pena comprare semi resistenti a molte malattie. Questi includono: "Clorinda F1", "Bibo F1", "Epic F1", "King of the North F1", "Dream of the Gardener". Si tratta di specie resistenti che possono sopportare non solo il cambiamento climatico, ma anche varie malattie e parassiti.
  • È importante quando si elaborano germogli con la medicazione superiore e anche un'irrigazione semplice per evitare che le goccioline cadano sulle foglie: ciò può provocare ustioni o danni.
  • Il terreno per le piantine deve essere disinfettato con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Pin
Send
Share
Send
Send