Giardinaggio

Varietà di pera alla pera di Saphira

Pin
Send
Share
Send
Send


Una pera di zaffiro è un albero colonnare, che si distingue non solo per le sue dimensioni compatte, ma anche per la sua alta resa. Le piccole dimensioni dell'albero permettono di piantare molte pere in una piccola area, mentre un albero ordinario richiederebbe molto spazio. Le pere di questa varietà hanno un gusto eccellente e una buona conservazione dei frutti.

Descrizione della varietà

Una pera colonnare, l'antenata della varietà Sapphire, fu scoperta in Inghilterra a metà del XIX secolo in vecchie piantagioni di giardini. Le sue principali differenze sono l'assenza di rami scheletrici e internodi corti. In apparenza, l'albero sembra una colonna verde con frutti. Nel corso del tempo, la cultura è stata migliorata, mentre gli allevatori hanno concentrato i loro sforzi sull'aumento delle rese mantenendo la compattezza. Diverse varietà sono state ottenute da questo albero, il cui maggior successo è stato Saphira.

Una pera auto-sterile, gli impollinatori necessari

La pera colonnare di Saphira è oggi la più antica varietà colonnare. L'albero cresce fino a 2 metri, ma forse meno. Tipo di superficie del sistema root. Le foglie sono di forma semplice, verdi.

Interessante! A causa della piccola altezza dei peri Sapphire, la raccolta è molto semplice.

I frutti crescono fino a 250-300 g, la forma è semplice, a forma di pera. Colore giallo-verde con una macchia rossa sul lato sud. La polpa è cremosa, con un alto contenuto di succo. La pelle è spessa, ma non dura. Il sapore è dolce con una leggera asprezza. Calorie 100 g del prodotto - 43 kcal.

Caratteristiche di zaffiro Pera

Leggi anche questi articoli.
  • Malattie di maiale
  • Cocomeri crescenti nella serra
  • Sistema di irrigazione a goccia
  • Perché le foglie delle orchidee diventano gialle?

Gli aspetti positivi e negativi di una pera Sapphire sono descritti nelle sue caratteristiche.

Polpa cremosa con un alto contenuto di succo

  • Una pera auto infestata, per abbondanti fruttiferi, è necessaria l'impollinazione.
  • Il primo fruttificazione viene osservato per 2-3 anni dopo la semina del raccolto. L'albero dà raccolti abbondanti fino a 11 anni. Quindi il rendimento inizia a diminuire bruscamente. L'albero, in generale, vive fino a 15 anni, quindi è necessario sostituirlo.
  • Esiste l'immunità ad alcune malattie della pera (scabbia, ustione batterica, oidio).
  • La varietà è adatta per il trasporto su lunghe e brevi distanze.
  • I frutti possiedono qualità di merce.
  • Resistenza al gelo fino a -25 gradi.
  • Il gusto del frutto è dolce, piacevole.
  • La produttività è elevata, fino a 20 kg da ciascun albero.
  • La raccolta è ben tenuta.

L'albero dà raccolti abbondanti fino a 11 anni

Caratteristiche di atterraggio

È possibile coltivare una varietà di zaffiro solo nelle regioni calde, con inverni non freddi, perché questa varietà non tollera gelate forti. Per la semina, viene scelta una zona soleggiata e ben illuminata con terreno fertile. Deve essere protetto da uno o più lati di un forte vento. Il terreno dovrebbe essere ben idratato, ma drenato. Per piantare piantine annuali selezionate. Prendono rapidamente radice. Le piantine vengono raccolte intere, con una buona corteccia, non danneggiate.

Importante! Su terreni poveri, la resa di questa varietà è bassa. Le pere su un albero matureranno poco, le loro dimensioni diminuiranno e la qualità del gusto potrebbe risentirne.

Un'area soleggiata e ben illuminata con terreno fertile è selezionata per la semina.

La fossa per piantare è fatta con 80 cm di profondità e circa 60-70 cm di diametro, è necessario fare una distanza di mezzo metro tra le piantine di pera di Saphir in modo che non interferiscano con lo sviluppo dell'altro. La larghezza del corridoio è di 1,5-2 metri. Quando si raccoglie la fossa, il terreno scavato è interferito con 1,5 secchi di humus e mezzo secchio di sabbia (se il terreno è argilloso). È inoltre necessario miscelare il superfosfato di terra e il cloruro di potassio in piccole quantità.

Prima di piantare, le radici della piantina sono immerse in acqua per 6 ore. Nella fossa c'è una collina di terra fertile mista, e vi è posto un piolo di giarrettiera. Un alberello è posto su un tumulo, le radici sono distese in modo che non si pieghino. Ora devi riempire il pozzo con terra fertile. Quando la fossa è piena, la terra viene compattata e annaffiata. Con l'aggiunta di acqua (2 secchi), il terreno si depositerà. Resta solo da riempire la quantità richiesta di terra e legare la pera al supporto.

Colore giallo-verde con una macchia rossa sul lato sud

Interessante! Affinché la coltura produca grandi rese, è necessario piantare impollinatori vicino ad essa. Meglio di tutti, una pera di miele a forma di colon o varietà come il Pet di Yakovlev, Lada sarà adatto come impollinatore. A 4 alberi di Sapphire deve avere almeno 1 impollinatore.

Sapphire Pear Care

Raccomandiamo di leggere i nostri altri articoli.
  • Ravanello sul davanzale della finestra
  • Come annaffiare i cocomeri
  • Cinque minuti di ricette di marmellata di ribes nero
  • Pacchetti di api e loro tipi

Con la cura adeguata, la pera a forma di pera zaffiro può produrre grandi rendimenti. Ma se trascuri di preoccuparti, la fruttificazione e la qualità del raccolto diminuiranno.

  • La pera di Saphira è esigente per l'irrigazione. È necessario produrre acqua in determinate quantità in modo che la terra non si asciughi e non sia paludosa. Gli alberi maturi vengono annaffiati ogni 4 giorni, e durante la siccità, ogni 1-2 giorni.
  • Diserbo della zona della radice deve essere effettuato con attenzione, perché il sistema di radici è superficiale e con una zappa affilata si può accidentalmente agganciarlo.

    Rifugio necessario per l'inverno

  • I fertilizzanti vengono applicati secondo necessità. All'inizio della primavera, l'azoto viene aggiunto al terreno (circa 50 g di urea sotto l'albero), dopo un mese è necessario un altro, la stessa fertilizzazione aggiuntiva con azoto. In piena estate, viene applicato a ciascun gambo di mezzo cucchiaio di superfosfato. In autunno, sale di potassio viene aggiunto alla zona radice.
  • La potatura tradizionale del fico d'India non è necessaria, tuttavia, in tempo per pizzicare i germogli laterali, che a volte possono apparire, sono necessari.
  • Prima dell'inizio dell'inverno si procede alla realizzazione di un progetto di imbiancatura degli alberi. Questo di solito è fatto a novembre. In primavera, a marzo o aprile, la procedura viene ripetuta.
  • Rifugio necessario per l'inverno. In inverno, l'apparato radicale può congelarsi a causa della sua posizione elevata. Quindi, il cerchio vicino allo stelo viene triturato con torba, humus o uno strato simile al pacciame fino a 30 cm e l'albero stesso, sebbene piccolo, può essere avvolto con un materiale che respira.

Resistenza al gelo fino a -25 gradi

Importante! La prima volta che una pera sboccia, fino a 4 ovaie vengono lasciate sull'albero per provare solo la pera.

Parassiti e malattie su Sapphire

Malattie e parassiti sull'albero appaiono più spesso se le norme dell'ingegneria agraria non sono rispettate. Tuttavia, un trattamento tempestivo consente un rapido recupero della coltura e impedisce che il problema peggiori.

  • Quando appare una macchia marrone, che può essere facilmente riconosciuta da macchie marroni sulle foglie, è necessario trattare le piante con la preparazione "HOM" o "Abigak-Peak". Soluzione idonea e all'1% di liquidi bordolesi.
  • La putrefazione grigia deriva dalle droghe "Skor" o "Raek". Riconoscere la malattia può essere su grandi macchie sulle foglie e l'essiccazione del frutto.
  • Tra i parassiti della pera colonnare Saphira, l'afide verde dell'ombrello di pere, la zibalina a pera, la falena e il punteruolo sono i più dannosi. In piccole quantità, non sono particolarmente pericolosi, ma un'intera colonia può letteralmente distruggere l'albero, soprattutto perché questa pera è piccola. Per sbarazzarsi di questi parassiti aiuterà droghe come "Kemifos", "Aktellika", "Iskra", "Fufanon", "Kinmiksa", "Inta-Vir".

Dei parassiti della pera colonnare Saphira, l'afide verde-ombrello è il più dannoso.

Interessante! Puoi spaventare i parassiti fumigando gli alberi con fumo di paglia fumante.

Raccolta e lavorazione

La maturazione delle colture è in circolazione da settembre. La produttività dipende dalla fertilità del suolo e dalla presenza di impollinatori nelle vicinanze. Nelle giuste condizioni si possono raccogliere 15-20 kg di frutta da un albero. Vendemmiato subito dopo la maturazione, perché può essere troppo maturo.

Interessante! Se i frutti non si accumulano a lungo, diventeranno molto morbidi e perdono il loro gusto.

Raccolto in condizioni adeguate può essere conservato fino a dicembre. Temperatura di stoccaggio entro + 3 ... +5 gradi Celsius. La stanza dovrebbe essere di media umidità e buona ventilazione.

Nelle giuste condizioni si possono raccogliere 15-20 kg di frutti da un singolo albero.

I frutti sono adatti per l'uso fresco, rendendo il succo, marmellata, marmellata, marmellata. Ma tieni presente che nelle fette di marmellata, la pera si divide, non mantiene la forma. Non dovresti congelare questa varietà, perché la pera perderà il suo sapore e diventerà acquosa, ma puoi asciugare le fette di pera di Saphir.

Recensioni di Saphira's Colliform Pear

La varietà Sapphire è per lo più recensioni positive, ma poiché ha molti punti negativi nella coltivazione, non tutti la raccomandano per la coltivazione in giardino.

  • Ekaterina Drozdova: "Le pere coliformi sono state acquistate con suo marito più di 5 anni fa, ci sono 5 alberi da frutto che crescono sul nostro sito ora La pera di Saphira è piacevole perché non richiede molto spazio e dà un raccolto decente, naturalmente la sua resistenza media alle malattie non è piacevole, ma in linea di principio, questo non è un grosso problema, data la resa e il gusto del frutto. "
  • Valentin Sorokin: "Le varietà Kolonovidnye sono buone nella loro compattezza, in una piccola area non occupano solo poco spazio, ma non danno molta ombra, come alberi semplici, ma vanno molto peggio: il nostro albero è sopravvissuto solo per la terza volta. fertilizzando e annaffiando, non può essere trasformato da parassiti, altrimenti anche l'afide sarà in grado di distruggere la cultura - l'albero è piccolo, non c'è bisogno di una grande colonia! Quindi ci sono molti problemi nell'abbandonare le varietà, ma se pianti un sacco di alberi, il raccolto sarà buono premiare ".
  • Lera Osipova: "Una pera zaffica è una buona opzione per un piccolo orto, ma in vendita, per me è una varietà non redditizia: troppo lavoro per 20 kg di raccolto È molto più facile piantare solo una pera, anche se è una, ma può produrre raccolti davvero abbondanti. Il nostro giardino ha due alberi di zaffiro, la raccolta è destinata solo al cibo e alla lavorazione, ma non è male, ma non perfetta: i frutti devono essere raccolti in tempo, altrimenti si deteriorano rapidamente ".

Pin
Send
Share
Send
Send