Giardinaggio

Come nutrire le peonie in primavera?

Pin
Send
Share
Send
Send


Le peonie sono sorelle di rose e un simbolo di sentimenti ardenti, romantici, amore appassionato. Fioriscono meravigliosamente, conquistando i cuori dei coltivatori di fiori. Ma se non ti prendi cura di loro, una bella fioritura rigogliosa non può aspettare. Come nutrire le peonie in primavera, come e quando farlo in questo articolo.

Perché nutrire le peonie?

Le peonie sono fiorite dalla primavera. Se parliamo di varietà tardive, possono fiorire in estate, ma a prescindere dal periodo di fioritura, dovrebbero iniziare a curare e fertilizzare dall'inizio della primavera, in modo che diventino un ornamento e non una "macchia grigia" sull'aiuola.

Ma cosa succede se non fertilizzi le peonie? Sì, forse la prima volta, soggetta alla qualità del suolo, la pianta fiorirà magnificamente e senza ulteriori medicazioni. Ma col tempo i fiori diventeranno più piccoli, cominceranno a sbocciare e riposeranno meno tardi, un cambiamento di colore (petali sbiaditi), la comparsa di malattie frequenti, per non parlare di parassiti, è possibile, e di conseguenza la fioritura non porterà più la stessa gioia di prima, perché in generale potrebbe non essere più osservato.

Interessante: pochi fertilizzanti possono danneggiare le peonie in primavera. Quando arriva la primavera calda, vale la pena prendere qualsiasi fertilizzante minerale complesso e asciugarlo nel terreno intorno alle peonie. Circa 40-50 g per metro quadrato

Foto di peonie in fiore

È necessario concludere che la medicazione per le peonie è importante anche per le rose, altri tipi di fiori o qualsiasi cultura in generale, compresi i cetrioli oi pomodori. Questa è parte integrante della cura, che non può essere dimenticata! Molti coltivatori alle prime armi si chiedono: come nutrire le peonie in primavera per una fioritura rigogliosa, ma non sempre ottengono la risposta a questa domanda. Ma non c'è niente di difficile!

Quando hai bisogno di nutrire le peonie?

Leggi anche questi articoli.
  • Come trattare il ribes da parassiti e malattie?
  • Cultivar di patate Impala
  • Varietà di patate Bellarosa
  • Premi di maiale

La prima cosa che devi leggere prima di determinare come nutrire le peonie in primavera è il momento della fecondazione.

  • La prima medicazione superiore è necessaria per le peonie dopo lo scongelamento della neve. La cultura in questo periodo richiede componenti nutrizionali per svegliarsi dal sonno, per stabilizzarsi.
  • La seconda medicazione viene eseguita durante il germogliamento. Le peonie non sono fragole, quindi non puoi preoccuparti dei nitrati o di altre sostanze: la cosa principale è saturare il cespuglio, ma non puoi esagerare. Nel caso dei fiori, è molto più facile usare la chimica che nel caso di verdure e frutti di bosco, ma un dosaggio errato può persino essere mortale per un fiore, quindi si raccomanda di seguire la misura qui.

Foto del fertilizzante Agricola per peonie

È importante! Se hai usato un terreno fertilizzato per piantare pioni, non puoi nutrirli affatto nei primi due anni, perché i fertilizzanti di questo mezzo nutriente per i pioni sono più che sufficienti per questo tempo. Ma dal terzo anno iniziano a nutrirsi regolarmente!
  • I fertilizzanti vengono cosparsi una terza volta 7-14 giorni dopo la fioritura, in modo che la peonia riacquisti la sua forza e inizi il processo di gemmazione.

Come nutrire le peonie in primavera per una fioritura rigogliosa in giardino?

A seconda del momento di alimentazione, scegliere uno o un altro fertilizzante per pioni. Si può certamente fare, in casi estremi, una semplice preparazione minerale complessa. Il problema è che non è sempre sufficiente per i bisogni del fiore, quindi è ancora desiderabile sapere esattamente cosa portare e quando, al fine di garantire un'abbondante fioritura.

  • Per la prima volta in primavera, prendono una miscela tipica: 15 g di potassio e 10-15 g di azoto per cespuglio.
  • Per la seconda alimentazione fare una miscela di 15 grammi di azoto, 20 g di fosforo e 15 g di potassio. Tutto è mescolato e portato sotto la peonia.
  • La terza medicazione di solito non contiene azoto. Se l'azoto viene assunto in piccole dosi, nel caso in cui venga acquistato un fertilizzante contenente questa sostanza. Se fai fertilizzare te stesso, allora devi prendere 15 g di potassio e 20 g di fosforo e scavare nel terreno sotto le peonie. Questa quantità è raccomandata per un cespuglio.

Se non si desidera mescolare il fertilizzante da soli, è possibile utilizzare miscele minerali acquistate. Per le peonie, i coltivatori di fiori consigliano due fertilizzanti di base.

  1. "Kemira"- Si tratta di una medicazione minerale, che viene utilizzata 3 volte l'anno: durante la prima e l'ultima medicazione, viene utilizzato Kemira-Universal o Kemira-Lux. La pianta viene annaffiata, quindi il farmaco viene versato sul terreno (una manciata) e il terreno viene allentato. viene usato il top dressing "Kemira-Kombi". Per la fioritura rigogliosa delle peonie, viene presa una manciata della sostanza, versata sul terreno sotto un cespuglio e annaffiata dall'alto.

Foto di concimi Kemira per l'alimentazione primaverile delle peonie

Interessante! Il concime Kemira è conveniente perché i suoi componenti sono in forma chelata. Ciò significa che sono accettati dalla pianta senza trasformazione obbligatoria da parte di microrganismi nel suolo.
  1. "Baikal EM-1"- Farmaco microbiologico moderno: questa sostanza contiene microrganismi vivi che aumentano la fertilità della terra e ne migliorano la struttura.Normalmente non viene spruzzato direttamente sotto le peonie, come Kemira.Interviene al compost in autunno e in primavera viene usato per pacciare i pioni. anche in autunno per pacciamare i cespugli con una miscela di compost con questo prodotto biologico, quindi in primavera l'alimentazione non sarà necessario affatto!

Fertilizzante fotografico Baikal EM-1 per peonie

Peonia alimentare fogliare

Raccomandiamo di leggere i nostri altri articoli.
  • Latte in polvere per lattonzoli
  • Vaccinazione a pera
  • Incubatrice automatica per uova
  • Le migliori varietà di pera invernale

Per le peonie è anche possibile l'alimentazione fogliare. Aiuta a raggiungere una fioritura rigogliosa e lunga e spesso ti permette di sbarazzarti in modo permanente dei parassiti sui cespugli. Per tale procedura, viene utilizzato un semplice annaffiatoio con un setaccio - aspersione e, di regola, fertilizzante minerale complesso. In questo caso, sarebbe opportuno utilizzare il farmaco "Ideale", le cui norme sono indicate sulla confezione. E per evitare che la sostanza si diluisca durante la prima pioggia, circa un cucchiaino di detersivo per bucato o sapone per bucato viene aggiunto a 10 litri di soluzione.

Oltre a questo fertilizzante complesso, puoi usare altre sostanze.

  • All'inizio della primavera (quando appare la parte di terra del cespuglio - piccoli germogli), le peonie vengono alimentate con una soluzione di 50 g di urea e 10 litri di acqua.
  • In un mese devi preparare un altro fertilizzante: 50 g di urea, 1 compressa di microfiltro e 10 litri di acqua.
  • Dopo la fioritura, puoi prendere 2 compresse di microfibilizzante, scioglierle in 10 litri di acqua calda e usarle per spolverare - questo sarà un ottimo cespuglio nutriente.

Foto di peonie in fiore

Con tutto questo, si consiglia di utilizzare per pioni o condimento top radice o fogliare alla volta. Questo è solo per la stagione che ti servono solo 3 medicazioni di un tipo o un altro, e non 3 supplementi di radici a 3 altri fogliari. Se vengono usati entrambi, la terra rischia di ossidarsi e la pianta inizierà a dolere.

Importante! Quando si applicano i fertilizzanti, è estremamente importante seguire le norme. Se non ti attieni a loro, il cespuglio non può in tempo costruire la massa verde, smettere di fiorire, diventare doloroso, o persino morire!

Per non pensare mai a come nutrire le peonie in primavera per una fioritura rigogliosa, devi solo seguire tutti gli standard di cura. I fertilizzanti devono essere regolari, almeno 3 volte a stagione, ma il farmaco viene selezionato in base alle preferenze personali e ai bisogni del cespuglio in un determinato periodo di sviluppo.

Guarda il video: Come fare le talee? Ecco il sistema piu comodo (Giugno 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send