Billette

Juice Press

Pin
Send
Share
Send
Send


La raccolta del succo fatto in casa è uno dei migliori metodi per conservare la raccolta per l'inverno. Il succo di frutta e bacche, preparato secondo le regole, contiene molte vitamine e minerali. Il succo di stampa è un dispositivo utile, utilizzato non solo nella vita di tutti i giorni, ma anche negli impianti di produzione e nelle grandi fabbriche. Su quali tipi di presse esistono e su come scegliere una buona opzione per le esigenze personali, puoi imparare da questo articolo.

Il processo per ottenere il succo usando una pressa per spremere il succo

Cos'è una spremuta?

Una spremuta è un dispositivo speciale che ti permette di spremere il succo di mele, uva, prugne, albicocche e altri tipi di frutta e bacche. Tale dispositivo è dotato di un cesto per il carico di materie prime e un pallet in cui scorre il succo. Il cestino per le materie prime può essere in legno o in metallo e il pallet è costituito da un'ampia varietà di materiali, compresa la plastica.

I frutti sono sempre macinati prima della deposizione per facilitare la spremitura del succo. Se il frutto non viene tagliato, come gli agrumi, le carote, ci vorrà un sacco di sforzi per girare.

Importante! La maggior parte di tutto lo sforzo è richiesto quando si spremono succo di erba, verdure dure e alcuni frutti, come l'ananas.

Dopo aver messo i frutti a fette nel cesto, puoi iniziare il processo di filatura. Sotto l'azione della stampa, che gradualmente scende, il succo esce dal frutto e esce dal cesto. E in modo che la bevanda sia pulita, viene filtrata con tela e griglie di legno mentre entra nel vassoio finale.

Foto di pressa a vite

Tipi di presse

Leggi anche questi articoli.
  • Tomato Pink Giant
  • Descrizione e caratteristiche dell'incubatore
  • Polli livornesi
  • Le migliori varietà di crema di pomodoro

Premere per spremere il succo è di diversi tipi. Per capire quale opzione è più adatta in un caso particolare, è necessario familiarizzare con loro.

  • Pressa a vite

Le presse a vite, sono meccaniche, sono progettate per spremere il succo da tutti i tipi di frutta. Il principio di funzionamento è la spremitura delle materie prime per mezzo di una vite per ottenere il succo. Questa macchina da stampa manuale è di due tipi.

  1. Pressa a viteprovenendo dalla base: questa è un'opzione di budget. Il vantaggio di questo modello è l'efficienza. Ma, durante il funzionamento, la vite tocca il succo, a causa del quale il lubrificante entra nel succo e il suo sapore e la sua qualità si deteriorano. Se la vite non viene lubrificata, spesso inizia a squittire, incunearsi. Inoltre, in simili versioni economiche della macchina da stampa, il vassoio del succo è di scarsa qualità e dopo alcuni anni inizia a arrugginirsi o rompersi.
  2. Telaio a vite - la seconda opzione, in cui la vite si trova in alto. Durante il funzionamento, si appoggia contro il tampone sul pistone della pressa, quindi viene impedito il contatto con il succo e il lubrificante a vite non entra nella bevanda. Ottengono molto succo alla volta, ma il problema è che una tale macchina da stampa manuale richiede molto sforzo fisico. I più popolari sono i piccoli modelli fino a 5 litri.
Importante! Quando si lavora con la pressa, la pressione deve essere gradualmente aumentata, altrimenti i rifiuti solidi dal frutto potrebbero entrare nel succo.

Le presse a vite sono molto richieste a causa del prezzo del budget, ma la loro qualità non può essere definita la migliore. Si rompono rapidamente, una vite senza lubrificazione può scricchiolare, ma fanno un lavoro eccellente con il loro compito.

Foto della pressa idraulica

  • Pressa idraulica

Questo tipo di stampa viene utilizzato per spremere il succo di mele, carote, uva passa e uva, altri frutti, verdure, bacche. La pressa idraulica è più pratica da usare ed è disponibile in due forme.

  1. Jack press. Un tale dispositivo attira l'attenzione di un telaio rettangolare o quadrato, con un'enfasi sull'asta del martinetto. Il jack è sempre centrato sopra o sotto la struttura. È molto facile usare il jack: questo lavoro è per un uomo e una donna, perché le forze sono spese molto meno. Il problema principale è che lo stock di jack per l'intera altezza del cesto di solito non è sufficiente. E al fine di spremere tutto il succo, è necessario durante il lavoro per racchiudere barre di legno.
Interessante! Per non chiudere le barre mentre si lavora con una pressa idraulica, è possibile acquistare un martinetto a due stadi.
  1. Premere con cilindro idraulico può essere semi-automatico (elettrico) o manuale. Il modello semi-automatico è alimentato da energia elettrica e inizia con il semplice tocco di un pulsante, ma le materie prime vengono sempre caricate manualmente. Più spesso usato nell'industria. Tali dispositivi sono adatti per spremere succo di melograno, pere, verdure, ananas, ecc. Il telaio della pressa ha un cilindro idraulico e una pompa che fornisce olio al cilindro. Il volume dei cesti per i modelli sul mercato da 50 a 200 litri.

Le presse idrauliche non sono economiche e se i modelli con un martinetto vengono spesso acquistati per esigenze domestiche, la pressa con cilindro idraulico viene utilizzata solo nelle aziende che vendono succhi appena spremuti.

Foto della stampa combinata

  • Presse combinate

Adatto per spremere il succo di mele, uva e altre bacche, verdure, frutta. In questi modelli c'è sia una vite che un martinetto idraulico. Nel primo giro viene usata una vite e nel secondo un jack. Un tale dispositivo semplifica enormemente il ciclo di centrifuga e accelera il processo, ma non è neanche economico.

  • Pressa a nastro per spremere il succo

Questi sono modelli automatici di presse che vengono utilizzati nei grandi settori. Sono montati sulle linee per la produzione di succo e operano in modalità automatica. La loro efficienza è elevata, ma non possono essere utilizzati nella vita di tutti i giorni.

  • pressa idraulica

Questa è una macchina semiautomatica. In questo modello si applica la pressione dell'acqua nella rete idrica. Quando il frutto viene versato nel cestino per le materie prime, è coperto con un coperchio. Nel mezzo del cesto c'è una membrana di gomma che sotto la pressione dell'acqua aumenta e spreme il succo.

Una stampa di questo tipo funziona bene. I volumi del cesto vanno da 20 a 200 litri, ma nonostante ciò, tali meccanismi sono molto più costosi di quelli a vite o idraulici. Solo se la bevanda è fatta per la vendita, la macchina sarà in grado di ripagare il suo costo. Oltre al prezzo è necessario tenere conto del fatto che la membrana in gomma a volte si rompe e devi sostituirla. E affinché il dispositivo funzioni, è necessario un sistema di approvvigionamento idrico con una pressione di 2-3 atmosfere.

Pressa per cintura fotografica

Come fare una pressa per spremere il succo fai da te

La stampa del succo è costosa. Anche se prendi un'opzione economica, devi spendere soldi. Per risparmiare un po ', puoi creare un dispositivo del genere con le tue mani. Il dispositivo è completato da un telaio, un cestino per materie prime, un pistone e un meccanismo che preme il pistone (jack). Quindi cosa è richiesto?

  • Saldatrice;
  • trapano;
  • bulgara;
  • Serbatoio da 50 litri (puoi prendere il tegame);
  • Angolo di metallo (40-50 mm) - 3,4 m di lunghezza;
  • Canale metallico (10-12х150 mm) - lunghezza fino a 2 m;
  • Doghe in rovere (40x25x400 mm) - 50 pezzi;
  • Tessuto (saccheggio) - 1 metro quadrato;
  • jack;
  • gru;
  • Lenza da pesca (2 mm) - 3 m.

La cosa più difficile è fare una cornice. È la base della stampa e quindi deve essere affidabile, durevole, altrimenti non può sopportare il carico. I lati del telaio sono fatti di angoli con un'altezza di 85 mm. Le parti superiore e inferiore del telaio sono costituite da un canale lungo 70 cm, che vengono saldate insieme nei punti di contatto per creare una struttura solida.

Photo press per spremere il succo fai da te

Nella parte inferiore del telaio, sul canale, viene misurato il centro, quindi viene tagliato un intaglio in modo che un canale di circa 35-40 cm di lunghezza possa essere messo trasversalmente, ma viene anche saldato per evitare che cada. Quindi, si ottiene una struttura stabile su cui il serbatoio può facilmente diventare. Dopo che il disegno è pronto, è dipinto.

Interessante! Il telaio della pressa può essere realizzato non solo da metallo, ma anche da tavole di legno con uno spessore di almeno 5 cm. Questa opzione è adatta se i carichi della pressa sono piccoli.

Nel serbatoio di 50 litri è necessario praticare un foro per la gru. È fatto nel muro, più vicino al fondo, in modo che il succo possa fuoriuscire facilmente quando il rubinetto è aperto. Il cestino per le materie prime è costruito con doghe di legno. L'altezza delle stecche non deve essere superiore a quella utilizzata per la pressa. Lungo i bordi delle estremità fanno buchi per il passaggio della lenza. Quindi le doghe sono fissate con la lenza. Come la connessione, tra di loro lasciano spazi vuoti fino a 3 mm, in modo che il succo possa uscire e la carne rimanga all'interno. Per le stecche non sono separati, possono essere rafforzati con cerchi zincati.

Per evitare che la polpa entri nella bevanda, la tela o materiale naturale simile è attaccata all'esterno e sul fondo delle rotaie. Il tessuto impedisce alla polpa di entrare nel serbatoio e tenerlo nel cestello. Il cesto finito è installato nel serbatoio.

Il pistone della pressa viene piegato dalle restanti schede. Devi mettere la loro croce sulla croce e tagliare tutto l'eccesso per ottenere un cerchio (puoi disegnarlo con una bussola). L'altezza del pistone è di circa 5-7 cm, in modo da non spezzarsi sotto l'azione del martinetto. Il diametro del pistone deve essere tale da poter entrare facilmente nel cesto di legno. Le guide del pistone sono fissate con viti in acciaio inossidabile. Resta da stabilire un jack nel mezzo del pistone e puoi iniziare a spremere il succo.

Foto Hydropress

Come scegliere una pressa per spremere il succo

Raccomandiamo di leggere i nostri altri articoli.
  • Le migliori uve blu con una descrizione e una foto
  • Peperoncino
  • Varietà di mele Semerenko
  • Varietà di lamponi Glen Coe

Le varianti delle presse per spremere il succo sono sufficienti per confondere durante la selezione. Per non spendere soldi per niente, è necessario pensare in anticipo a come scegliere una stampa, quali qualità dovrebbe possedere.

  1. Il meccanismo del lavoro. Il dispositivo manuale non spende l'energia elettrica, il lavoro è completamente controllato, ma anche il tempo di estrazione del succo sarà molto più lungo e con questo scopo è necessario mettere un sacco di sforzi fisici. Il dispositivo elettrico, al contrario del manuale, funziona più velocemente e non richiede uno sforzo fisico, consente di elaborare una grande quantità di frutta e bacche in breve tempo. Tuttavia, i dispositivi elettronici sono utilizzati principalmente nell'industria e possono produrre fino a 30 litri di succo all'ora.
  2. Cesto di carico del volume. Il volume viene selezionato solo in base alle esigenze. Più grande è il cesto, più è possibile elaborare il frutto alla volta.
  3. I materiali che compongono il dispositivo. È importante che non solo il cestino per le materie prime sia di alta qualità, ma anche la stampa stessa, le gambe, il telaio e altri dettagli. Tutti loro sono controllati prima dell'acquisto. Le parti in legno devono essere di legno duro, non sottile. Tra i componenti metallici non dovrebbe essere l'alluminio, perché si deforma rapidamente. Se ci sono problemi, difetti, difetti evidenti, la stampa non funzionerà a lungo e non è opportuno acquistarla.
  4. Scopo. Ci sono piccoli modelli di presse, fatti a mano, intagliati, che vengono acquistati più come souvenir. Per la cucina comprano un piccolo elettrodomestico, fino a 5 litri. Questi modelli sono semplici per l'uso quotidiano: per esempio, preparare un bicchiere di succo di melograno o arancia, l'albicocca a colazione. Se hai bisogno di una pressa per ottenere il succo in grandi volumi e conservarlo, i modelli vengono acquistati per 10-40 litri o più. Occupano molto spazio, ma sono convenienti e pratici per grandi volumi di verdure, frutta e bacche.

Non l'ultimo ruolo è il costo. Il tipo più costoso è una pressa idraulica con membrana, ma è più spesso acquistata per la produzione. E per l'uso domestico, si consigliano modelli di tipo più semplice, ad esempio una pressa a vite, una pressa a mano o una pressa combinata.

Guarda il video: PURE JUICER. HYDRAULIC COLD PRESS JUICER (Ottobre 2021).

Pin
Send
Share
Send
Send