Giardinaggio

Varietà di uva Laura

Pin
Send
Share
Send
Send


Le uve di Laura sono famose per i viticoltori per il loro ricco sapore dolce e l'alta resa. È ideale per la vendita, ma per ottenere grappoli grandi e belli, devi essere in grado di prendersene cura. Crescere questa varietà non è per i principianti. Le uve necessitano non solo di una corretta semina, ma anche di una regolare supervisione, irrigazione, fertilizzazione e molte altre procedure.

Descrizione delle varietà di uva Laura

Laura è una varietà di uva ottenuta incrociando diverse specie di uva. La coltura precoce, la maturazione delle uve si verifica in media per 120 giorni. I cespugli sono di altezza media, mentre crescono molto rapidamente. Il primo raccolto può essere raccolto per 2-3 anni dopo la semina. Cespugli con un tipo femminile di fioritura. Per dare all'uva un sacco di raccolto, hai bisogno di impollinazione. Volantini lobati con denti fini lungo il bordo.

Bacche grandi 8-10 g, quando morde un caratteristico crunch, il gusto è dolce

Grappoli di forma conica, approssimativamente della stessa dimensione. Quando la resa è normalizzata, crescono fino a 1 kg di peso e circa 40 cm di lunghezza Le bacche del vitigno Laura sono grandi, 8-10 g ciascuna, con un rivestimento ceroso. Il colore è verde chiaro, con un rossore giallo sul lato soleggiato. Quando mordere c'è un crunch caratteristico. Il gusto è dolce, solo una leggera acidità è possibile. Sapore di moscato

Interessante! Se il cespuglio è un grappolo d'uva, crescono molto grandi, dolci e maturano in un periodo più breve. Per questo motivo, prima dell'inverno, potrebbero apparire nuovi cluster, e questo è troppo carico sulla boscaglia - si esaurirà rapidamente.

Caratteristiche delle uve di Laura

Leggi anche questi articoli.
  • Pomodoro Varietà Cuore d'oro
  • Soluzione nutriente idroponica
  • Set di cipolle: varietà, messa a dimora e cura
  • Come mungere una capra

Gli aspetti positivi e negativi delle uve di Laura possono essere trovati esaminando le caratteristiche della varietà.

La produttività è alta, ma non stabile

  • Le ovaie d'uva sono di solito molto grandi se la boscaglia è impollinata. Pertanto, è necessario standardizzare la resa annualmente. Su un adulto, cespuglio sviluppato fino a 50 grappoli sono rimasti, non di più.
  • I grappoli sono tenuti saldamente sulla vite e non cadono giù fino al gelo.
  • Quando si raccolgono le uve, le bacche non vengono lavate perché sono attaccate saldamente al gambo.
  • Il gusto è dolce, ricco. Il contenuto di zucchero è del 20%.
  • La varietà ha una buona immunità, quasi mai affetta da tali disturbi come la putrefazione bianca e grigia. Ma non ha protezione contro l'oidio.
  • Resistenza al gelo fino a -26 gradi Celsius.
  • Se il vigneto non è ben formato, le bacche cresceranno piccole.
  • La resa è alta, ma non stabile. In un anno ci possono essere molti gruppi, nell'altro - pochi, è difficile da prevedere.

Resistenza al gelo fino a -26 gradi Celsius

Interessante! Con un cespuglio Lora puoi ottenere fino a 40 kg di raccolto all'anno, con una coltivazione adeguata!

Riproduzione di uva

Le uve Lora vengono propagate per talea o alberello. Per ottenere l'uva Laura semenzale, è possibile utilizzare diversi metodi.

  1. La vite si piega a terra e viene cosparsa di terra a una profondità di circa 20 cm. Quando la piantina inizia a crescere, il cespuglio viene reciso dalla pianta madre e trapiantato.
  2. Una busta con torba inumidita è legata ad un germoglio in modo che la vite sia in torba. Dopo che la vite ha messo radici, è necessario tagliare la piantina dalle uve e piantarla separatamente.

Lora propagata da talee o alberelli

Per la propagazione per innesto, è necessario selezionare alcuni dei più bei scatti forti, tagliarli e metterli in un luogo fresco per diversi giorni. Successivamente, le talee vengono poste in una stanza calda, mantenuta per 3-4 ore a temperatura ambiente. Quando le talee sono calde, vengono poste in acqua calda per un'ora. Dopo un'ora, è necessario tagliare un'estremità del taglio ad un angolo ad una distanza di 1 cm dall'occhio inferiore.

Se hai bisogno di uscire dal cespuglio di taglio, allora viene piantato in una soluzione nutritiva. Se è necessario eseguire un'inoculazione, il taglio viene dapprima immerso nella soluzione "Umata" e quindi viene eseguita l'inoculazione. Tutti i punti di taglio, le articolazioni devono essere trattati con il terreno in modo che la pianta non colpisca la malattia.

Piantare uva Laura

Raccomandiamo di leggere i nostri altri articoli.
  • Fiori Pansies
  • Quanto spesso per innaffiare il cactus
  • Ritaglia le varietà di cetrioli
  • Miscela bordolese

Piantare il vitigno Lora solo su un terreno soleggiato

Piantare il vitigno Lora solo su un terreno soleggiato dove l'acqua sotterranea si trova in profondità. È auspicabile che il lato del sito fosse meridionale, soprattutto se le uve sono piantate sul pendio e non sulla pianura. Il terreno è adatto leggero, sabbioso, argilloso, ma non pesante! La protezione naturale o artificiale dal vento non sarà superflua, ma non dovrebbe oscurare i cespugli.

Le uve vengono sempre piantate nella buca, a una distanza di 1,5 metri l'una dall'altra. Tra le file è meglio fare una distanza di 2 metri, in modo che sia conveniente spostarsi nel vigneto. Le fosse sono scavate a una profondità di 2 volte l'altezza delle radici. Quindici giorni prima della semina, i fertilizzanti (fosforo-potassio) vengono fecondati in essi, se il terreno è esaurito. I fertilizzanti vengono annaffiati ogni 3-4 giorni in modo che il fertilizzante si infiltra nel terreno. I fertilizzanti azotati vengono applicati immediatamente prima di piantare le piantine.

Importante: la coltura delle colture dipende dalle condizioni meteorologiche. Se l'estate fosse piovosa, il gusto e la qualità dei frutti di bosco saranno bassi. Se durante il periodo caldo era soleggiato, la raccolta sarà dolce e ricca.

Dopo la semina, il terreno viene irrigato e compattato.

Un giorno prima di piantare, le piantine di uva Laura vengono poste in acqua in modo che le radici siano sature di acqua. Il giorno dopo puoi atterrare. A volte i giardinieri tagliano le punte delle radici per stimolare la loro crescita, ma questo non deve essere fatto. Pianta una piantina ad angolo. Le radici devono essere raddrizzate in modo che non rifrangono e quindi sono coperte di terra. Dopo la semina, il terreno viene irrigato e compattato. Se nel tempo il terreno si placa, sarà necessario riempire il terreno.

Caratteristiche cura cultura

Non si può dire che la crescita dell'uva di Laura sia molto laboriosa, ma non è facile chiamarla. Questa coltura dà grandi rendimenti solo se le condizioni di coltivazione, cura, soddisfano i requisiti di base.

  • L'annaffiatura è preferibilmente effettuata sotto una boscaglia. Per fare questo, fai dei fossati intorno ai cespugli, a una distanza di 50 cm, e versa acqua in essi. L'annaffiatura viene effettuata regolarmente, ma in condizioni di tempo umido e ad alta umidità dovrebbero essere fermati.
  • È auspicabile eseguire la pacciamatura in modo che l'umidità dal terreno evapori più lentamente. Inoltre, il pacciame correttamente selezionato è un alimento eccellente per il terreno.

    Già nel secondo anno devi iniziare a dare forma alla vite

  • Le migliori medicazioni vengono effettuate ogni anno, azotate, fosforiche e potassiche, con altri minerali. Quando si utilizzano fertilizzanti minerali, la concimazione viene effettuata circa una volta ogni 2-3 mesi e, se vengono utilizzati materiali organici, di solito 1-2 supplementi sono sufficienti per l'intera stagione di crescita.
  • Durante la maturazione del raccolto, è necessario raccogliere quelle foglie che ombreggiano le uve dal sole. Se non lo fai, l'uva maturerà a lungo, le bacche potrebbero inacidire.
  • Le varietà colturali di Laura nel primo anno non vengono eseguite. Ma nel secondo anno devi iniziare a dare forma alla vite. Ho sempre rimosso la vecchia vite, malata, danneggiata. I pagoni giovani devono essere razionati, altrimenti la boscaglia non avrà la forza di sviluppare grappoli.
  • Per l'inverno, la boscaglia è coperta solo se la temperatura può scendere drasticamente. In linea di principio, questa uva non ha paura del freddo a -26 gradi. Ma se le temperature sono molto più basse, allora è importante riscaldare la zona della radice con pacciame a 25-30 cm, e la stessa cespuglio per piegarsi a terra e coprire con materiale isolante (fieno, segatura, lapnik, saccheggio, agrofibre).
Importante: Laura raccomanda di coltivare l'uva su un traliccio o con l'aiuto di supporti - ha bisogno di girare da qualche parte! In alternativa, puoi semplicemente piantarlo vicino a un recinto, una recinzione, un pilastro o un supporto artificiale simile.

Durante il trasporto, le bacche non si deteriorano praticamente, quindi la varietà è adatta alla vendita.

La raccolta viene effettuata mentre il raccolto matura, ma i grappoli sono ben conservati, quindi se non c'è tempo per la lavorazione, è meglio lasciarlo sui rami per un po '. Le uve di Laura sono spesso utilizzate per il consumo fresco e per la produzione di vino dolce da dessert. Dopo aver rimosso il grappolo dalla boscaglia, sono tenuti abbastanza bene, le bacche non sono praticamente rovinate durante il trasporto, quindi la varietà è adatta per la vendita.

Malattie e parassiti dell'uva

L'uva Laura è resistente a molte malattie e tuttavia l'oidio è un grande pericolo per loro. Contro questa malattia è necessario combattere anche prima della sua comparsa con spruzzatura preventiva. Una soluzione di permanganato di potassio e zolfo è adatta per la profilassi, ma se l'oidio ha già colpito i cespugli, è necessario combatterlo con preparati chimici e biologici. Le opzioni migliori sono: "Alirin-B", "Skor", "Vitaplan", "Bayzaphone", "Topaz", "Abigak-Peak". Contro altre malattie, i trattamenti profilattici vengono eseguiti 1-2 volte l'anno per mezzo di solfato di ferro, miscela bordolese.

Se l'oidio ha già colpito le uve, è necessario spruzzare con preparati chimici e biologici.

Il principale parassita dell'uva Laura - vespe. Le bacche sono molto dolci, quindi le vespe le stanno costantemente affollando. Per 1-2 giorni su un grappolo bello e grande non può rimanere un singolo frutto intero, se non si combatte con le vespe. Per evitare che i grappoli di insetti si rovinino, è necessario mettere ogni pennello in speciali sacche protettive. Puoi anche impostare esche, trappole o scariche per vespe.

Insetti come il punteruolo, il tricocefalo, i coleotteri delle pulci, i tripidi, gli acari, i pesci rossi e altri animali possono anche arrecare molto danno alla vigna. Gli insetticidi Vermitec, Proclaime, Aktara e simili sono usati contro di loro. Anche i roditori come i topi danneggiano spesso la vite di questa pianta. Per evitare il loro aspetto, puoi stendere pezzi di feltro bruciato o di lana vicino ai cespugli, che spaventano i roditori.

Recensioni di varietà di uva Laura

Recensioni delle varietà di uva Laura ha trovato sia positivi che negativi.

  • Elena Tkachenko: "La raccolta di Laura è sempre buona, i grappoli sono uniformi, molto belli, grandi, le bacche grandi e piccole non sono quasi mai trovate, il gusto è dolce, serve quello che ti serve per il cibo, ma non hai provato a lavorarlo, ma dicono che questo vino fa bene al vino. lo stesso che per altre varietà, senza alcuna difficoltà, consiglio di provarlo a tutti! Se hai già avuto esperienza nella coltivazione della vite, allora non ci saranno problemi ".
  • Gennady Pashchenko: "Nel mio giardino, il vitigno Laura è cresciuto da diversi anni: le uve stesse sono molto saporite, crescono grandi grappoli, il raccolto è buono per il cibo e in vendita, anche se la pelle è sottile, la strada non si spezza o piega ma sfortunatamente le vespe distruggendo letteralmente l'intero raccolto in pochi giorni, non so già cosa combattere, solo per questo penso alla ri-vaccinazione "
  • Alina Shmakova: "Le uve di Laura sono state piantate perché assaggiate con gli amici e hanno davvero apprezzato il gusto.I grappoli crescono in media circa 750 g Le bacche sono grandi, succose, dolci, senza acido.Il nostro vigneto occupa il posto più soleggiato del sito. Ogni anno facciamo la potatura, regoliamo il raccolto, usiamo borse di ota, repulsori, ma non sempre aiutano - questo è il problema principale che non è facile da affrontare, quindi la varietà è eccellente, ma devi sapere come lavorarci, altrimenti cattivo. "

Pin
Send
Share
Send
Send